Biennale di Scultura di Roma

 

Home » Artisti » Calesini

Rassegna internazionale di scultura di Roma 1^ edizione

Erika Calesini

È nata nel 1974 a Cattolica. Artista italiana con una personalità artistica di spicco nel trattare i materiali e nel suggerire percorsi di riflessione artistica inusuali. Conclusi gli studi all'istituto Statale d'arte a Pesaro, dopo vari corsi di specializzazione in stilista di moda, inizia a lavorare in varie aziende come designer. Ad un certo punto della sua vita, sente il bisogno di avere un suo proprio spazio e crea una sua linea di accessori e abbigliamento, che distribuisce in negozi molto importanti. La moda la porta a vedere strade diverse, alternative, le allarga gli orizzonti della creatività. A lei piace molto l'arte. Una notte, improvvisamente, sente la voglia di piegare il ferro, di dare a questo metallo un'anima. E così comincia a creare un grande albero che poi chiamerà “Albero di Luce”. Un materiale freddo e brutto come un vecchio ferro, può avere un’anima. Una cosa impossibile che diventa possibile. Interpretare l’anima nella materia, dare vita alle cose. E in quel momento capisce che la sua strada è quella, così la Calesini dà vita e anima a tutto il resto.

Le opere di sculture di Erika non lanciano solo un messaggio ecologico e di sostenibilità ambientale, parlano di recupero dei sentimenti, di riciclo dell’anima. La sua arte trabocca di umanità, di amore e di dolore, di sentimenti vissuti che si imprimono indelebilmente sugli oggetti. In una parola, di nostalgia. Biciclette che divengono opere d’arte, puzzles-sculture e icone di sapore pop si integrano, con risultati sorprendenti, dando vita a un evento unico nel suo genere, in cui la vivacità dei colori e la creatività delle opere rendono possibile un nuovo approccio all’arte di sapore ludico e  innovativo.

Guarda le opere